Torta di semolino con ganache calda al gianduia

IMG_6619 (1024x538)

Questa è una torta dal sapore molto raffinato, che deve alla sua semplicità ma soprattutto all’equilibrio degli ingredienti. Noi la serviamo con una ganache calda di cioccolato, ma potete sostituirla con una salsa a base di marmellata o di frutta fresca.

Ingredienti per 8 persone

  • 175 gr semolino
  • 750 ml latte fresco
  • 80 gr zucchero di canna
  • 75 gr burro
  • 3 uova da allevamento biologico
  • 1/4 cucchiaino vaniglia in polvere (se usate la ganache al cioccolato, altrimenti la scorza di mezzo limone)
  • 100 ml crema di latte fresca
  • 100 gr cioccolato gianduia

Portate il latte a ebollizione, versatevi il semolino e cuocete, sempre mescolando con una frusta, per 8 minuti. Unite quindi lo zucchero, il burro, 3 tuorli (uno alla volta) la vaniglia o la scorza di limone e mescolate bene.

 

Imburrate una teglia e cospargetela con del semolino crudo e scaldate il forno a 180°.

tortasemolinoalcioccolato-001

Appena il composto sarà intiepidito, montate a neve soltanto 2 chiare e unitele senza smontarle; trasferite il composto nella teglia e infornate per un’ora.

Preparate la ganache di cioccolato (o la vostra salsa di frutta): scaldate appena 100 gr crema di latte fresca in un pentolino, aggiungete la cioccolata a pezzetti e fate fondere il tutto, mescolando, finché non avrete ottenuto una crema liscia e lucida, da servire calda con la torta, invece, ben fredda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *