Maki di surimi e fagiolini

IMG_5952-001

talmente facili da fare e buoni da gustare, questi maki diventeranno un alleato prezioso come antipasto, finger food o secondo leggero, veloci ma creativi e raffinati. Potete variare le verdure secondo le stagioni e i vostri gusti, naturalmente; e per una versione più di livello, sostituite il surimi con un buon salmone selvaggio affumicato. 

Per 16 maki 

  • 8 fette di surimi
  • un pugno di fagiolini
  • 8 pezzi di alga nori delle stesse dimensioni del surimi
  • 1 tazza di yogurt greco
  • 8 foglie basilico tritate
  • 1 cucchiaino senape
  • 1 cucchiaino da te di olio evo
  • il tuorlo di un uovo sodo
  • paprika

Lessate i fagiolini in acqua salata per 6/7 minuti (non devono prendere la loro caratteristica croccantezza), rinfrescateli sotto acqua corrente e tenete da parte.

Mette ogni fetta di surimi sulla sua alga, mescolate lo yogurt con la senape, l’uovo, l’olio e il basilico tritato, aggiustate di sale e tenete pronta la salsa.

sushi

Su ciascuna fetta versate una cucchiata di salsa, mettete i fagiolini al centro, usandone 5 o 6 se sono sottili, altrimenti 3 o 4, poi arrotolate il maki su se stesso, bagnando i bordi con poca acqua fredda in modo che aderiscano bene. Tagliate i maki a metà e prima di servire spolverateli con pochissima paprika.

sushi-001

Salsa ai peperoni

IMG_3814-001

Un’ottima salsa per condire uova sode, verdure, pesce e carni grigliate.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 falde di peperone arrostite
  • 1 cucchiaino  tahine
  • 1 cucchiaio e mezzo yogurt greco
  • mezzo spicchio aglio
  • 4-6 foglie di menta fresca
  • paprica

Mettete nel mixer il peperone arrostito, l’aglio privato del germe interno, la menta e 1 cucchiaio di acqua fredda, riducendo il tutto a una crema. A mano aggiungete poi la tahine e lo yogurt, aggiustate di sale e cospargete la superficie con un po’ di paprica.

salsa

 

Pollo soffice con fagiolini, pasta di cipolle e zenzero

IMG_0708 (1024x768)

Cuocere il petto di pollo come vi suggeriamo qui  è un ottimo sistema per mantenerlo morbido e saporito. Con la complicità della salsa finale, otterrete un risultato davvero strepitoso. E se per caso, come me, amate la cannella, un pizzico aggiunto alle  cipolle stufate con lo zenzero ci sta come il cacio sui maccheroni. Anzi, parlando di spezie, anche un pizzico di cardamomo ha il suo perché. Ma non inserisco negli ingredienti né l’uno nell’altro, altrimenti mi dite che sono troppo dalla parte di là del mondo…

 

Ingredienti per 4/5 persone

  • 1 grossa cipolla di Tropea
  • 40 gr radice di zenzero fresca, al netto della buccia
  • 8 fette di petto di pollo (meglio se biologico)
  • peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 grossi cucchiai di yogurt greco intero o magro

Tritate la cipolla a coltello e lo zenzero, dopo averlo sbucciato con il pelapatate; scaldate 1 cucchiaio di olio in una padella antiaderente e dorateli  finché saranno cotti, eventualmente bagnando con poca acqua calda verso la fine. Salate, aggiungete il peperoncino (se volete) e passate al mixer fino a ottenere una bella pasta omogenea.

IMG_0723

Leggi tutto “Pollo soffice con fagiolini, pasta di cipolle e zenzero”

Salsa indiana alla menta fresca

DSC_0119-001 Questa salsa è una delle più amate in casa nostra: è ottima sulla carne o sul pesce cotti alla griglia, lessati o al vapore, ed è straordinaria con le melanzane arrosto. Si conserva in frigo per una settimana.

Ingredienti

  • 45 gr foglie di menta fresca
  • 250 gr yogurt greco
  • 1 cucchiaio colmo di cocco grattugiato
  • 1 tazzina di latte
  • 1 peperoncino verde (facoltativo)

Staccate le foglie di menta dai rami, lavatele e asciugatele all’aria. Mettete il cocco a bagno nel latte caldo e lasciatevelo per un’ora. Riunite nel mixer lo yogurt, la menta, 1 cucchiaino di sale, 1 di zucchero, il peperoncino lavato e privato dei semi interni (controllate il grado di piccantezza: se è alto, mettetene solo un pezzetto) e azionate fino ad avere una salsa omogenea. Strizzate il cocco dal latte e aggiungetelo alla salsa. Conservate in un barattolo ermetico, e servitela subito prima di andare a tavola: la menta tende a ossidare immediatamente a contatto con l’aria, perciò la salsa, se lasciata aperta, prende un colore sgradevole.

salsaindianacoccomenta

Mousse di tonno al coriandolo

mousse

Semplicissima da realizzare, questa mousse è deliziosa sia consumata da sola, sia usata come ripieno per pomodori crudi e cotti e spalmata su crostini di pane.

Ingredienti per 3 persone

  • 170 gr filetto di tonno, peso sgocciolato
  • 100 gr yogurt greco
  • 1 piccola cipolla fresca
  • 2 ciuffi coriandolo fresco
  • pepe nero

Lavorate a crema lo yogurt e frullate il tonno insieme alla cipolla sbucciata e lavata. Mescolate a mano tutti gli ingredienti, aggiungete il coriandolo tagliato a coltello, pepe nero macinato al momento e aggiustate di sale. Lasciate riposare in frigo un paio d’ore prima di servire.

2013-03 (mar)3