Involtini di salmone e asparagi con maionese leggera

IMG_5648-001

Come pranzo veloce o antipasto, questi involtini sono una soluzione elegante e facile come bere un bicchier d’acqua. Il ripieno che vi suggerisco è di asparagi, ma potete variarlo, naturalmente, secondo i vostri gusti.

Ingredienti per 4/6 persone

  • 12  fette di salmone affumicato (meglio se selvaggio)
  • 24 asparagi
  • le zeste di 1 limone
  • 6/8 cucchiai yogurt greco
  • 8 cucchiai di maionese
  • 1 ciuffo prezzemolo o basilico
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 1 cucchiaio semi di sesamo neri (o bianchi)

Lessate gli asparagi lasciandoli croccanti, rinfrescateli sotto acqua corrente e lasciateli raffreddare completamente.

Preparate la salsa mescolando allo yogurt la maionese, l’olio, un pizzico di sale, le erbe tritate e tenete da parte.

Tagliate a metà gli asparagi, eliminando la parte più legnosa, e sistemateli su ciascuna fetta di salmone in modo che siano visibili dopo che avrete formato gli involtini. Spargete qualche zesta di limone sugli asparagi e arrotolate con cura ogni fetta su se stessa. Sistemate gli involtini su un un piatto e  cospargeteli con la salsa, spargendo qua e là i semi di sesamo.

Turbantini di cetriolo con avocado

IMG_4823-001

Un aperitivo elegante e inedito.

Ingredienti per 20 turbantini

  • 3 cetrioli grandi
  • 1 avocado maturo
  • 1 manciata di pomodorini pachino secchi
  • 1 limone
  • 10 foglie basilico
  • mezzo cucchiaino paprika o peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino olio evo

Lavate i cetrioli e, senza sbucciarli, tagliateli molto sottili aiutandovi con una mandolina o un tagliatartufi. Salateli e lasciateli scolare una mezz’ora, poi metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito.

turbanticetrioloavocado

Sbucciate l’avocado, schiacciatelo con una forchetta e a questo unite il succo di limone, l’olio, sale, il basilico e i pomodorini tritati.

IMG_4799 (768x1024)

Spalmate ciascuna fetta con la crema, arrotolatela su se stessa e appoggiatela in piedi. Spolverizzate con pochissima paprika e servite subito.

Zucchini chips

IMG_4335-001

Scroll down for English version 

Una vera alternativa alle paradisiache zucchine fritte, molto salutare e, soprattutto, molto saporita! Contorno o aperitivo, fate voi.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 grosse zucchine
  • olio evo
  • aceto
  • 2 cucchiaini di mix di spezie per tacos , che potete fare da soli mescolando :
  1. 1 cucchiaio peperoncino in polvere
  2. 1 cucchiaino  cumino in polvere
  3. 1/4 di cucchiaino aglio in polvere
  4. 1/4 di cucchiaino cipolla in polvere
  5. 1/4 di cucchiaino  origano secco
  6. 1/2 cucchiaino paprica dolce
  7. 1 cucchiaino di sale

Tagliate le zucchine nel senso della lunghezza, dopo averle spuntate e lavate; tagliate i bastoncini ottenuti a metà e accomodateli su una teglia coperta di carta forno. Conditeli con il mix di spezie, spruzzateli di olio e poco aceto (se avete uno spruzzatore) o spennellateli con una miscela di 1 cucchiaio di olio, 1 di aceto e mezzo di acqua.

chips di zucchine

Cuocete a 180° ventilato per 10 minuti, poi abbassate  a 160° e continuate la cottura finché le zucchine saranno ben dorate. Regolate di sale e servite.

_____________________________________________________________________

Zucchini Chips

IMG_4335-001

A really great alternative to potato chips, these zucchini chips are so healthy, and even more importantly, super tasty! This could be your side dish, or your aperitivo.

Ingredients
Serves 4

  • 4 large zucchinis
  • extra virgin olive oil
  • vinegar
  • 2 tbs ‘tacos mix’; you can easily make this yourself by mixing:
  1. 1 tbs chilli powder
  2. 1 tsp  ground cumin
  3. 1/4 tsp garlic powder
  4. 1/4 tsp onion powder
  5. 1/4 tsp dried oregano
  6. 1/2 tsp sweet paprika
  7. 1 tsp salt

Cut zucchini vertically, after having removed tops and ends and rinsed them; cut the these strips in half, then lay them on an oven tray (lined with parchment paper). Season with your tacos mix, and spray or brush with a mixture of 1tbs olive oil, 1 tbs vinegar and 1/2 tbs water.

chips di zucchine

Bake at 180° for 10 minutes in fan oven mode, then lower temperature to 160° and continue cooking until zucchini are slightly golden. If necessary, sprinkle with a little salt and serve hot.