Insalata ariosa di pollo

IMG_6420-001

Di solito, l’insalata di pollo si basa su una grande quantità di maionese, che la rende anche un po’ banale, oltre che calorica. Ma non in questa ricetta, dove si usa una salsa magnifica e si accende questo piatto consueto con il gusto nuovo e fresco del melone.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr petto di pollo
  • mezzo bicchiere vino bianco
  • 1 carota
  • 1 costola sedano
  • 20 foglie basilico
  • mezzo cucchiaio  pepe rosa o nero (in questo caso dimezzate la dose)
  • 3 pomodorini ciliegia
  • 1 cipollotto
  • 1 uovo sodo
  • 1 cetriolo in agrodolce o 3 cetriolini sottaceto
  • 5 alici sott’olio
  • 120 ml crema di soia
  • 1 cucchiaio abbondante yogurt greco
  • 1 peperone a dadini
  • 3 fette di melone tagliate a cubetti (facoltativo)

Mettete in una pentola gli ortaggi puliti ela metà delle foglie di basilico, aggiungete il pepe e il vino e portate a ebollizione. Sciacquate bene il pollo sotto acqua corrente e, appena il brodo vegetale bollirà, tuffatelo nel tegame e cuocete a calore moderato per 30 minuti.

insalatadipollo

Lasciate intiepidire il pollo nel brodo, estraetelo conservando le verdure cotte e tagliatelo a cubetti.

Trasferite le verdure nel frullatore insieme a uovo sodo, foglie fresche di basilico, acciughe scolate, cetriolo e crema di soia e riducete tutto in una salsa omogenea. A mano incorporate lo yogurt e aggiustate di sale e pepe.

insalatadipollo-002

Condite con la salsa il pollo, unitevi il peperone a dadini, mescolate e servite ben freddo, meglio se dopo qualche ora di riposo in frigo. Potete prepararla con un giorno di anticipo: non contenendo maionese, la salsa non si rovinerà creando quella brutta pellicola in superficie. Aggiungete il melone solo prima di servire, per evitare che bagni la salsa.

Pollo soffice con fagiolini, pasta di cipolle e zenzero

IMG_0708 (1024x768)

Cuocere il petto di pollo come vi suggeriamo qui  è un ottimo sistema per mantenerlo morbido e saporito. Con la complicità della salsa finale, otterrete un risultato davvero strepitoso. E se per caso, come me, amate la cannella, un pizzico aggiunto alle  cipolle stufate con lo zenzero ci sta come il cacio sui maccheroni. Anzi, parlando di spezie, anche un pizzico di cardamomo ha il suo perché. Ma non inserisco negli ingredienti né l’uno nell’altro, altrimenti mi dite che sono troppo dalla parte di là del mondo…

 

Ingredienti per 4/5 persone

  • 1 grossa cipolla di Tropea
  • 40 gr radice di zenzero fresca, al netto della buccia
  • 8 fette di petto di pollo (meglio se biologico)
  • peperoncino in polvere
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 grossi cucchiai di yogurt greco intero o magro

Tritate la cipolla a coltello e lo zenzero, dopo averlo sbucciato con il pelapatate; scaldate 1 cucchiaio di olio in una padella antiaderente e dorateli  finché saranno cotti, eventualmente bagnando con poca acqua calda verso la fine. Salate, aggiungete il peperoncino (se volete) e passate al mixer fino a ottenere una bella pasta omogenea.

IMG_0723

Leggi tutto “Pollo soffice con fagiolini, pasta di cipolle e zenzero”