Feta saganaki

IMG_7099 (1024x565)

Nonostante il nome suoni un po’ giapponese, questa è una ricetta greca e tipica di Creta, dove sono stata di recente con mia figlia. Potete sostituire la salsa di funghi e peperoni con del pesto o peperoni e cipolle grigliate.

Per circa 15 triangoli

Mettete le cipolle in una ciotola con lo zucchero e l’acqua e mescolate bene, poi trasferitele in una padella e lasciatele cuocere per 40 minuti finché si saranno caramellate.

Preriscaldate il forno a 180°.
Stendete un foglio di pasta fillo sul tagliere e spennellatelo accuratamente con il mix di olio e burro; sovrapponete un secondo foglio e tagliate tutto in tre parti nel senso della lunghezza (o quattro, se volete triangoli più piccoli). Alla testa di ciascuna striscia ponete 1 cucchiaio di salsa o di cipolle e una fetta di feta spessa 1 cm. Piegate un angolo della pasta per formare un triangolo e continuate a ripegarlo su se stesso, fino a finire la striscia di pasta. Ripetete l’operazione con il resto degli ingredienti.

Spennellate con il mix di olio e burro e sistemate i triangoli sulla leccarda del forno coperta di carta speciale. Cuocete per 20 minuti, finché i triangoli saranno croccanti e dorati.

Cestini di fillo con verdure al finocchio

IMG_1835 (1024x1004)-001

Quasi primavera. Una ricetta di transizione, si potrebbe dire, da una stagione all’altra. E quasi pasquale, per il cestino di pasta fillo. E se poi non volete presentare le verdure nel cestino, potete tranquillamente servirle come contorno. Altrimenti, i cestini valgono come antipasto o come secondo leggero.

Ingredienti per 6 persone (e almeno 12 cestini)

  • 7 carote
  • 3 peperoni (verdi gialli e rossi)
  • 2 bustine di cipolline fresche pulite
  • 1 cucchiaino salsa harissa
  • 1 lime
  • 1 cucchiaino semi di finocchio
  • olio evo
  • 1 fiordilatte
  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 50 gr burro per ungere la pasta fillo, sciolto

Pulite tutte le verdure, affettatele e mettetele in una teglia di alluminio, che è il materiale più adatto per cuocere i vegetali. Leggi tutto “Cestini di fillo con verdure al finocchio”

Gamberoni in guscio di pasta fillo con caviale di cous cous

IMG_1064 (1024x809)

Impeccabilmente squisiti. Se volete lasciare il segno, offrite ai vostri ospiti una passeggiata nel sublime.

Ingredienti per 4 persone

  • 15 gamberoni freschissimi
  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 1 uovo
  • olio di riso e olio evo, mezzo bicchiere e mezzo bicchiere
  • mezzo limone
  • 1 bustina di nero di seppia
  • 1 cucchiaio di cous cous
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • mezzo spicchio di aglio

 

Preparate la maionese, frullando con il frullatore a immersione l’uovo (solo il tuorlo), un pizzico di sale e mezzo cucchiaio di succo di limone.  Unite a filo circa un bicchiere totale di olio, cominciando da quello di oliva e poi finendo con quello di riso, che è il più leggero e meno saporito: questo renderà la maionese particolarmente delicata. A parte, tritate  a coltello il mezzo spicchio di aglio e poi mischiatelo alla maionese.

Cuocete il cous cous secondo quanto indicato sulla confezione e, quando sarà freddo, incorporate il nero di seppia, lavorando bene con le mani finché sarà tutto di un bel colore nero caviale. Leggi tutto “Gamberoni in guscio di pasta fillo con caviale di cous cous”