Spaghetti con la bottarga

Si tratta di un piatto da re, semplicissimo da realizzare ma con regole ferree da seguire.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr spaghetti
  • 1 vescica media di bottarga di muggine (la bottarga in polvere non ha molto sapore)
  • 6 cucchiai di olio evo di prima qualità
  • 4 rametti di prezzemolo
  • la scorza grattugiata di un terzo di limone biologico
  • peperoncino in polvere
  • 1 spicchio di aglio tritato

Mettete a bollire l’acqua, e nel frattempo sbucciate la bottarga, tagliatela a pezzetti e frullatela.

In una ciotola riunite l’olio, il peperoncino, l’aglio, il prezzemolo tritato e con questo condite la pasta, di cui avrete tenuto a parte 1 tazza di acqua di cottura. Aggiungete la bottarga tritata, bagnate con l’acqua di cottura in modo da ottenere una consistenza cremosa e servite subito.

 

 

 

Puntarelle in salsa di bottarga e sedano

IMG_8864 (1000x1000)

Una salsa spettacolare per condire le puntarelle ma anche delle semplici patate lesse o degli spaghetti.

Ingredienti per 6 persone

  • 500 gr puntarelle freschissime
  • 1 sacca di bottarga di muggine
  • 1 manciata di foglie di sedano
  • 200 ml olio evo
  • 1 piccolo spicchio di aglio privato dell’anima
  • poco peperoncino

Frullate insieme tutti gli ingredienti e con la salsa ottenuta condite le puntarelle 10 minuti prima di servirle. Se la salsa dovesse risultare troppo densa aggiungete un altro poco di olio

Pesce serra con crema di topinambur al basilico

IMG_8700 (1000x881)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 pesce serra da circa 1 kg, sfilettato
  • 6 grossi topinambur
  • 12 foglie basilico
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  • poca bottarga per guarnire
  • 2 lime

Sbucciate i topinambur e tagliateli a cubetti, mettendoli via via in acqua fredda perché non anneriscano. Lessateli in acqua bollente salata per circa 8-10 minuti o finché siano teneri, scolateli tenendo da parte 1 tazza di acqua di cottura e lasciateli intiepidire. Riunite in un frullatore i topinambur, le foglie di basilico lavate e asciugate, 2 cucchiai di olio evo e il parmigiano. Frullate fino a ottenere una crema; se risultasse troppo spessa, allungatela con poca acqua di cottura dei topinambur. Assaggiate e aggiustate di sale e pepe.

pesce serra con crema di topinambur al basilico-001

Scaldate 2 cucchiai di olio in una larga padella insieme all’aglio in camicia, adagiatevi i filetti e cuoceteli 2-3 minuti per parte, spruzzandoli con i lime verso la fine della cottura. Salate.

pesce serra con crema di topinambur al basilico-002

Ponete un paio di cucchiaiate di crema ai topinambur sul fondo del piatto, mettetevi sopra i filetti e completate con poca bottarga grattugiata al momento.