Sformato di cavolo nero con salsa di acciughe

IMG_8853-001

Il re dell’inverno e ricchissimo sul piano nutrizionale, il cavolo nero è un vero alleato per la salute. Questa ricetta ne esalta il sapore e lo abbellisce con un vestito nuovo.

Ingredienti per 8 persone

  • 3 mazzi di cavolo nero freschissimo
  • 750 ml latte
  • 100 gr farina
  • 80 gr burro + 80 gr per la salsa
  • 4 uova bio
  • 2 spicchi aglio
  • 60 gr salsa di acciughe in tubetto

Lavate il cavolo nero, eliminate la vena e lessatelo in acqua salata per circa 15 minuti. Scolatelo e conservare le foglie più grandi per la decorazione. Strizzate il cavolo rimanente con le mani e insaporitelo in padella con un paio di cucchiai di olio e 2 spicchi di aglio.

Foderate con le foglie più grandi uno stampo liscio e con il buco centrale, e tenete da parte.

sformatodicavolonero-002

Fondete il burro in un piccolo tegame, aggiungete la farina, lasciate tostare qualche istante sempre mescolando con un frustino, e aggiungete pian piano il latte, fuori dal fuoco. Rimettete sul fuoco e lasciate addensare la besciamella, sempre mescolando. Salate e unite al cavolo nero, incorporando anche le uova una alla volta. Travasate il composto nello stampo e cuocete in forno a 180° per 20 minuti se usate uno stampo individuale, per 1 ora se usate uno stampo grande.

sformatodicavolonero-001

Preparate la salsa semplicemente facendo sciogliere il burro insieme alla pasta di acciughe; capovolgete lo stampo su un piatto da portata e servite lo sformato dopo averlo irrorato con la salsa.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *